Carichi
pallettizzati

Lo movimentazione di materiali su pallet, che permette di raggruppare più colli su un unico supporto, è probabilmente uno dei metodi di stoccaggio più diffusi al mondo.

Un problema comune a grandi e piccole aziende che utilizzano questo sistema rimane, tuttavia, quello dell’ottimizzazione degli spazi di magazzino: vi è infatti una continua ricerca di soluzioni innovative in grado di incrementare la densità di stoccaggio e al contempo ridurre i costi operativi e di gestione.

 

Avere un magazzino organizzato ed efficiente è sempre di più un fattore discriminante per consentire un migliore flusso e gestione delle merci.

I carrelli elevatori offerti da EA Group nascono per colmare tutte le necessità del settore logistico nel suo complesso, combinando flessibilità e praticità di utilizzo.

Le nostre soluzioni

EA Group propone un’ampia gamma di carrelli elevatori per la movimentazione di materiale pallettizzato, pensati per garantire un aumento della densità di stoccaggio e della produttività, assicurando nel tempo un ritorno sull’investimento.
Aisle-Master

Aisle-Master

  • fino a 3000 kg
  • Carichi pallettizzati
  • fino a 15000 mm
scopri
Combilift CB/CBE

Combilift CB/CBE "Cubo"

  • fino a 4000 kg
  • Carichi misti
  • fino a 7500 mm
scopri
Combilift WR - WR4

Combilift WR - WR4

  • fino a 2000 kg
  • Carichi pallettizzati
    Carichi lunghi / ingombranti
  • fino a 6600 mm
scopri
Hubtex PHOENIX

Hubtex PHOENIX

  • fino ai 7000 Kg
  • Carichi misti
    Carichi lunghi / ingombranti
  • fino a 14000 mm
scopri
Combilift CS

Combilift CS

  • fino a 2000 kg
  • Carichi pallettizzati
  • fino a 6000 mm
scopri
Hubtex FLUX

Hubtex FLUX

  • fino ai 7000 kg
  • Carichi misti
  • fino a 7500 mm
scopri

Guarda tutte le applicazioni

Riproduci video

CONSULENZA E PROGETTAZIONE
LOGISTICA

I nostri mezzi, dedicati ad esigenze speciali, non sono solo “semplici” carrelli elevatori: sono soluzioni che permettono di ri-pensare e riprogettare completamente il layout magazzino, ottimizzando gli spazi e aumentando la densità di stoccaggio.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Torna su